oligoelementi

Oligoterapia

A partire dagli anni ‘30, il medico francese Jacques Mènètrier ha scoperto il valore degli oligoelementi, ed ha definito i problemi che possono insorgere in seguito all’eventuale carenza, la quale porterebbe l’organismo alla ricerca di meccanismi di compenso che precedono lo stato di malattia con il coinvolgimento dell’organo. È possibile agire somministrando gli oligoelementi prima che il danno diventi strutturato, quindi prima che si trasformi in un danno irreversibile.